Orologi Swatch: intramontabili oggetti di tendenza che hanno segnato gli anni ’80 e ’90.

Gli orologi Swatch sono stati una vera e propria icona di stile a partire dagli anni '80.

Swatch, marchio forte ed altisonante nella produzione di orologi di qualità e alla portata di tutti, ha segnato un’epoca. 
La Swatch, fondata nel 1983 da Hayek, si è imposta fin da subito nel mercato colorandolo di mille tonalità e lasciandosi ispirare anche da personaggi di spicco del mondo dell’arte.

Per esempio K. Haring, con i suoi personaggi stilizzati e pieni di movimento, ha ispirato e partecipato alla realizzazione di un articolo ancora oggi fra i più quotati tra gli orologi Swatch.  
Non solo… molti altri personaggi famosi hanno partecipato alla realizzazione di orologi Swatch, fra i quali emergono Mimmo Paladino, Jean Michael Folon, Sam Francis, Pierre Alechinsky, solo per citarne alcuni.

Curioso è anche il nome Swatch da orologio (watch) e la S che lo precede è stata erroneamente attribuita al “Swiss made”.
La contrazione originale, voluta e pensata da Hayek, era invece quella di Second Watch perché dava l’idea di secondo, con un’accezione divertente, informale, propria degli orologi realizzati.

Negli anni ottanta e novanta essere alla moda significava possedere un orologio Swatch. Un trend originale divenne quello di portarne due insieme o usarlo per legarsi i capelli a coda di cavallo.
Alcuni modelli, come ad esempio i Pop Swatch, potevano essere attaccati direttamente ai vestiti. 

Gli orologi Swatch coloravano il polso e non solo, erano dei veri e propri trend di moda.

Economico da produrre, grazie all'assemblaggio completamente automatizzato e alla riduzione del numero di parti (in media un orologio è composto da 90 parti, lo Swatch ne ha circa 50), aveva anche un'ottima resistenza all'acqua ed un prezzo economico. Gli orologi Swatch erano e sono alla portata di tutti.

La Swatch differenziò molto la produzione nel corso degli anni introducendo svariati modelli, da quelli col corpo in metallo Irony, a agli Scuba subacquei, a quelli col corpo sottile e piatto della famiglia Skin e più recentemente perfino un orologio connesso ad Internet che può scaricare quotazioni azionarie, titoli di notizie, previsioni del tempo ed altri dati, il modello Paparazzi. 
Altri modelli, quelli più preziosi, vengono invece arricchiti con pietre preziose.

L’azienda ha prodotto e produce tutt’ora, orologi dai temi stagionali, dedicati alle Olimpiadi, uno per team olimpico per quelle del 1996.
Più recentemente, precisamente nel 2013, ha collaborato con il cantante Mika per creare una nuova collezione composta da due nuovi orologi "Kukulakuku" e "Kukulakuki" in edizione limitata, per collezionisti.

Ed è proprio per i collezionisti e appassionati che Monkeys The Vintage lab continua a selezionare favolosi Swatch!
Solo in confezione originale, mai indossati, ancora con il libretto intonso.

Sul nostro e-commerce puoi trovare il favoloso Jelly Fish insieme a moltissimi altri  orologi Swatch che hanno segnato gli anni ’80 e ’90.

Visita la sezione dedicata e scegli il tuo orologio preferito!!!

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

best social proof app shopify